Convenzioni BPF per professionisti ed imprese.

In questa pagina troverete le convenzioni stipulate da BPF
per prodotti e servizi a condizioni agevolate.

Convenzione con Ente Nazionale per il Microcredito

Il Consiglio di Amministrazione, al fine di ampliare la gamma dei prodotti collocati alla clientela, ha deliberato di stipulare un’apposita convenzione con l’Ente Nazionale per il Microcredito. Si tratta di un Ente pubblico istituito con legge allo scopo, fra l’altro, di promuovere il microcredito fornendo direttamente attività di supporto e consulenza alle nuove e giovani imprese favorendone nel contempo il finanziamento sul quale, se rispettate le condizioni, opererà per l’80% la garanzia del Fondo Centrale di Garanzia. La presenza della garanzia del Fondo esclude che la banca possa acquisire garanzie reali o personali se non per il residuo 20% ma in questo caso la garanzia accessoria per l’80% sarà a beneficio del Fondo.

Soggetti beneficiari: Lavoratori autonomi (professionisti iscritti agli ordini professionali) e imprese;

Iniziative ammissibili: acquisto di beni e servizi connessi allo svolgimento dell’attività;.

Per approfondire le condizioni consulta il pdf

Convenzione Microcredito
Convenzione
Microcredito



Convenzione Invitalia per le concessioni di agevolazioni per nuova imprenditorialità a prevalente partecipazione giovanile e femminile.

Il 6 dicembre 2016, il Ministero dello sviluppo economico e Invitalia hanno siglato una convenzione volta a disciplinare la concessione delle agevolazioni in favore della nuova imprenditorialità a prevalente partecipazione giovanile e femminile. Di seguito le principali caratteristiche dell’accordo:

Soggetti beneficiari: imprese costituite in forma societaria, anche cooperativa, la cui compagine è composta per oltre la metà dei soci e delle quote di partecipazione da soggetti di età compressa fra i 18 e i 35 anni oppure da donne, indipendentemente dall’età.

Iniziative ammissibili: Investimenti di ammontare fino a 1,5 mln da realizzare in un periodo non superiore a 24 mesi dalla firma del contratto di finanziamento;.

Per approfondire le condizioni consulta il pdf

Convenzione Invitalia Banca Popolare del Frusinate
Convenzione
Invitalia



Convenzione su mutui per aste giudiziarie per Tribunale di Cassino, Frosinone e Roma.

Condizioni

Banca popolare del Frusinate ha siglato anche con il tribunale di Roma una convenzione specifica per la concessione di mutui ipotecari volti a finanziare i clienti che intendono partecipare alle aste giudiziarie. Le condizioni valgono anche per i tribunali di Cassino e Frosinone.

Di seguito le ulteriori condizioni economiche applicate:
- Tempi di istruttoria: 30 giorni
- Spese di istruttoria: 0,60% minimo 200,00 €
- Spese incasso rata: € 2,00 rata mensile, € 4,00 rata quadrimestrale,
€ 6,00 rata semestrale;
- Spese perizia tecnica: recupero spese vive a carico del cliente

condizioni delle convenzioni in essere con i Tribunali di Frosinone, Cassino e Roma, per tipologia di tasso, durata e rating assegnato al cliente:

MUTUI PER ASTE GIUDIZIARIE - TRIBUNALI DI FROSINONE, CASSINO E ROMA
DURATA in anni101520101520
RATINGTasso Variabile pari a Euribor 3M/360 + spreadTasso Fisso pari a IRS 10Y-15Y-20y/6M + spread
SPREADSPREAD
AAA2,00%2,10%2,20%2,50%2,60%2,70%
AA2,25%2,35%2,45%2,75%2,85%2,95%
A2,50%2,60%2,70%3,00%3,10%3,20%
BBB2,75%2,85%2,95%3,50%3,60%3,70%
BB3,00%3,10%3,20%3,75%3,85%3,95%
B3,25%3,35%3,45%3,85%3,95%4,05%
CCC3,50%3,60%3,70%3,95%4,05%4,15%

Mutui ipotecari aste giudiziarie convenzione BPF
Mutui ipotecari aste giudiziarie