Prestito Covid

FONDO DI GARANZIA PER PRESTITI FINO A 30.000 €

A CHI E’ RIVOLTO

L’accesso a questa forma di finanziamento è rivolto a favore delle piccole e medie imprese (Pmi) nonché persone fisiche esercenti attività di impresa, arti o professioni a condizione che la relativa attività sia stata danneggiata dall’emergenza Covid-19. È quindi evidente che in assenza di quest’ultima condizione l’accesso a questa forma di finanziamento è preclusa. A riguardo si rammenta che ai fini del perimetro applicativo vi rientrano – ai sensi dell’art. 1, c. 5-bis, del Dl 69/2003 convertito nella legge 98/2013 e dal Dm 27 dicembre 2013 – anche i professionisti ordinistici o non.

La Banca Popolare del Frusinate comunica che è disponibile il modulo per la richiesta di garanzia fino a 30.000 €
, che l’impresa richiedente dovrà compilare e inviare per email alla filiale di riferimento (per consultare l’elenco delle filiali fare clic QUI) per chiedere il finanziamento, previsto dal comma1, lettera m) dell’art.13 del DL. 23/2020.
 
   

Oltre ai moduli suddetti è necessario inviare i seguenti documenti:

  • Copia del Documento di riconoscimento in corso di validità
  • Copia del Codice Fiscale
  • Copia dell’ultimo bilancio o dichiarazione fiscale
  • Modulo informativa sul trattamento dei dati personali firmato (SIC)


Scarica l'informatica SICScarica l’informativa SIC





BpF