Prestito Soci Covid


Iniziativa a sostegno dei Soci colpiti dall’emergenza COVID 19


La nuova misura a favore dei Soci della Banca Popolare del Frusinate colpiti dall'emergenza COVID19.

Il prestito riservato esclusivamente ai soci alle seguenti condizioni:

  • Plafond complessivo massimo di Euro 5.000.000
  • Importo massimo finanziabile per singolo socio Euro 5.000 ogni 100 azioni possedute, fino ad un massimo di € 15.000;
  • Durata massima 60 mesi;
  • Rimborso rata mensile;
  • Tasso di interesse nella misura dello 0,20% fisso per tutta la durata;
  • Spese di istruttoria gratuite;
  • Spese per singola rata esente con addebito su c/c presso BPF.

Condizioni particolari:


  • Obbligo di autocertificazione da parte del cliente relativa allo stato di necessità in relazione all’emergenza in atto;

  • Divieto di utilizzo delle somme per estinzione di linee di credito già in essere;

  • Valutazione del merito creditizio ad insindacabile giudizio della Banca;

  • Utilizzo, fermo restando l’importo massimo previsto in euro 15.000, nei limiti del singolo plafond spettante per la categoria Soci di appartenenza (silver, gold o platinum). Esempio Socio GOLD con prestito già in essere per euro 45.000 – importo massimo finanziabile euro 5.000

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per le condizioni contrattuali fare riferimento ai fogli informativi disponibili sul sito web e presso le filiali della Banca.