PIÙ SICUREZZA PER IL TUO ONLINE BANKING

SCOPRIAMO TUTTE LE NOVITÀ DEL CANALE WEB BANKING!

Gentile Cliente,

dal 14 Settembre 2019 si applicherà il nuovo Regolamento delegato (UE) 2018/389, integrante la direttiva (UE) 2015/2366 (PSD2), nato per promuovere l’innovazione e lo sviluppo dei digital payment, aumentare la protezione e la sicurezza degli utenti nei servizi di pagamento online e favorire più alti livelli di concorrenza all’interno del mercato dei pagamenti.

La richiamata normativa impone criteri di sicurezza molto più efficaci rispetto agli attuali (Autenticazione forte del Cliente o Strong Customer Authentication – SCA) ed interesserà sia la fase di collegamento al servizio che l’autorizzazione di eventuali operazioni dispositive.


COSA CAMBIERÀ ESATTAMENTE?

DI SEGUITO TROVERAI LE INDICAZIONI OPERATIVE DA SEGUIRE PER OGNI TIPOLOGIA DI PRODOTTO.


1

Cliente con Online Banking Informativo

Per continuare ad operare attraverso il canale Web dovrà:

  • Recarsi presso la propria Filiale di riferimento, per certificare il numero di cellulare sul quale sarà inviato il Codice necessario per l’accesso al servizio Online Banking.
  • Una volta completato quanto sopra descritto, per l’accesso al servizio Online Banking sarà necessario inserire la User ID, Password e successivamente chiamare, dal numero di cellulare certificato presso la sua Filiale, il numero verde 800 24 23 14 inserendo il Codice usa e getta mostrato a video.

2

Cliente con Online Banking Dispositivo con Digipass

Per continuare ad operare attraverso il canale Web dovrà:

  • È importante verificare che tra i suoi recapiti, visualizzabili nella sezione "Dati Personali" all'interno della pagina "Il Mio Profilo", sia presente il cellulare su cui ricevere il messaggio. In questa sezione è possibile anche inserire un numero di cellulare o modificarlo in piena autonomia (self), in alternativa potrà recarsi presso la sua filiale di riferimento e chiederne l'inserimento.
  • Una volta completato quanto sopra descritto, per l’accesso al servizio Online Banking sarà necessario inserire la User ID, Password e il codice OTP generato dal Token in uso (Digipass).

Per le operazioni dispositive, dopo aver effettuato l’autorizzazione con le modalità già in uso, sarà necessario inserire un secondo codice specifico per beneficiario ed importo della singola operazione che Le verrà inviato tramite SMS sul numero di cellulare certificato presso la sua Filiale; quest’ultimo insieme al codice OTP generato dal Digipass dovrà essere inserito negli appositi campi che compariranno a schermo.

PSD2 Token Digipass

3

Cliente con Online Banking Dispositivo con Secure Call

Per l’accesso al servizio Online Banking sarà necessario effettuare le medesime operazioni attualmente in essere.

Per le operazioni dispositive, compariranno a schermo due diversi codici numerici, tali codici, alla stregua di quanto effettuato in fase di accesso, dovranno essere digitati al risponditore vocale contattabile previa chiamata al numero verde 800 24 23 14. La voce del risponditore automatico inoltre, fornirà gli estremi inseriti nella disposizione ed in corso di autorizzazione.

PSD2 Secure Call

4

Cliente con Corporate Banking (WebContoC) con Digipass

Per continuare ad operare attraverso il canale Web dovrà:

  • Recarsi presso la propria Filiale di riferimento per sostituire i nuovi Digipass, dotati di tastierino numerico, che consentono la generazione dei due codici (OTP standard e Dynamic Linking) e consentono un utilizzo agevole del servizio. La sostituzione è gratuita ed il canone mensile di utilizzo invariato rispetto all'attuale Digipass, pertanto si raccomanda l'adozione di questo nuovo dispositivo.
  • Una volta completato quanto sopra descritto, per l’accesso al servizio Corporate Banking sarà necessario inserire la User ID, Password e il primo codice OTP generato dal Nuovo Token (Digipass).

Per le operazioni dispositive, dopo aver effettuato l’autorizzazione con le modalità già in uso, sarà necessario inserire un secondo codice Dynamic Linking specifico per beneficiario ed importo della singola operazione che verrà generato sempre tramite il suo Nuovo Token Transaction Based; quest’ultimo insieme al codice OTP dovrà essere inserito negli appositi campi che compariranno a schermo.

PSD2 Token Transaction Based