Obiettivi dell'organo di vigilanza sono:

  • Assicurare la necessaria separazione tra le funzioni operative
    e quelle di controllo
    ed evitare situazioni di conflitto di interesse
    nell'assegnazione delle competenze;

  • Consentire di identificare e gestire tutti i rischi assunti
    o assumibili nei diversi segmenti operativi;

  • Stabilire attività di controllo a ogni livello operativo e consentire l'univoca e formalizzata individuazione di compiti
    e responsabilità
    , in particolare nei compiti di controllo
    e di correzione delle irregolarità riscontrate;

  • Assicurare sistemi informativi affidabili e idonee procedure
    di reporting ai diversi livelli ai quali sono attribuite
    funzioni di controllo;

  • Garantire che le anomalie riscontrate dalle unità operative,
    dalla funzione di revisione interna e ispettorato, dalla funzione
    di conformità o da altri addetti ai controlli siano tempestivamente portate a conoscenzadi livelli appropriati dell'azienda
    e gestite con immediatezza;

  • Consentire la registrazione di ogni fatto di gestione e, in particolare, di ogni operazione con adeguato grado di dettaglio, assicurandone
    la corretta attribuzione sotto il profilo temporale.

  • Presidente del CS Baldassarre Santamaria
  • Sindaco Effettivo Gaetano Di Monaco
  • Sindaco Effettivo Davide Schiavi
  • Sindaco Supplente Francesca Altobelli
  • Sindaco Supplente Rodolfo Fabrizi
Modello 231 BPF

Modello 231

Codice Etico

Codice Etico