Bando per la selezione di nuove risorse umane da inserire nell'organico della banca

La Banca Popolare del Frusinate, entro il prossimo mese di maggio 2016, effettuerà una selezione finalizzata all'eventuale inserimento di nuove Risorse Umane nel proprio organico attraverso contratti di inserimento previsti dalla normativa contrattuale CCNL ABI e dalle altre leggi vigenti. Tale iniziativa si rende necessaria

Conservare la memoria: un monumento per ricordare la storia del campo le Fraschette di Alatri perché queste cose non accadano più


“Perché queste cose non accadano più. Creando una memoria condivisa riusciremo a rafforzare
la convivenza”
queste le parole che Domenico Polselli, Presidente della Banca Popolare del Frusinate, ente
che ha finanziato la realizzazione dell'opera, ha pronunciato nel suo indirizzo di saluto sabato 2 aprile 2016
nel corso della cerimonia di inaugurazione del monumento eretto per ricordare la storia del Campo delle Fraschette di Alatri e di quanti, prigionieri di guerra, internati, deportati e profughi vi transitarono

Assemblea straordinaria dei soci per le modifiche allo statuto

Il 19 Marzo si è tenuta la 25esima assemblea dei soci della Banca Popolare del Frusinate. I soci hanno preso posto presso l’auditorium San Paolo Apostolo di Frosinone e, in un clima sereno e costruttivo, si sono confrontati sulle importanti incombenze della banca, affrontando un passaggio fondamentale nella nostra storia, la modifica dello statuto.

Cultura BPF, Giovanni Floris presenta il suo ultimo romanzo


Dopo gli incontri con gli autori americani, dopo il maestro del thriller Glenn Cooper, il romanzo di Jamie McGuire e L’incontro con Antonio Pennacchi, ecco ancora un grande autore a Frosinone. Domani 31 Marzo, alle ore 18, presso l'Auditorium San Paolo Apostolo, Ciociaria oggi in collaborazione con la Libreria Ubik
e con il contributo della Banca Popolare del Frusinate
presentano: Giovanni Floris, giornalista e scrittore,
con il suo ultimo romanzo: "La prima regola degli Shardana".

A Pasqua, piccoli gesti di solidarietà

Il dono di un uovo di Pasqua è un piccolo gesto di solidarietà che la Banca Popolare del Frusinate ogni anno ripete per i piccoli degenti presso i reparti di pediatria degli ospedali del nostro territorio. Nella settimana precedente la Pasqua, doneremo un uovo di Pasqua a chi soffre, come gesto semplice ma allo stesso tempo simbolico, che vuole rappresentare quanto la Banca Popolare sia presente nel territorio
e vicina alla sua gente.

monumento alla memoria campo le fraschette di alatri

BPF finanzia il monumento alla memoria nel campo di internamento delle Fraschette ad Alatri

Sabato 2 aprile, alle ore 10.45, nel piccolo piazzale antistante l'ingresso al campo delle Fraschette di Alatri (Fr) si svolgerà l'inaugurazione del monumento che intende celebrare la memoria di quanti subirono, negli anni che vanno dal 1942 al 1946, la deportazione, la prigionia, l'essere profugo nella propria patria.

Venticinquesima assemblea dei soci BPF, un traguardo pieno di soddisfazioni

Sabato 19 Marzo presso l’Auditorium Diocesano San Paolo Apostolo a Frosinone si è svolta l’Assemblea dei Soci della Banca Popolare del Frusinate. Davanti ad una platea formata da un rilevante numero di Soci, il nostro presidente, Domenico Polselli ha aperto i lavori richiamando i valori della mutualità dell'azienda di credito ed ha sottolineato la “solidità” della Banca “che rappresenta un punto di riferimento per lo sviluppo e la crescita economico-sociale della provincia.

Direttore generale Rinaldo Scaccia, soddisfazione per ottimi risultati - Banca Popolare del Frusinate

BPF tra le prime della classe, un risultato che ci riempie di orgoglio e di fiducia nel futuro


Anche quest’anno Banca Finanza, mensile dedicato al settore creditizio e finanziario, ci fornisce un quadro abbastanza chiaro della situazione degli istituti bancari italiani e della fase attraversata dal mondo del credito.

Segnali importanti di ripresa

Concerto di capodanno Abbazia di Casamari - Banca Popolare del Frusinate

XXV Concerto di fine anno: Abbazia di Casamari, 28 Dicembre 2015

L’evento musicale principe della provincia di Frosinone, il Concerto di Fine Anno nell'abbazia di Casamari, festeggia il 25° anniversario. Appuntamento unico nel panorama lirico-sinfonico della nostra provincia, l’evento è stato suddiviso quest’anno in due tempi, la prima parte dedicata al compositore francese Charles Gounod, con la sua “Missa ad honorem Sanctae Ceciliae”, e la seconda parte alle più belle melodie

Pagine