Cultura BPF, ciclo di eventi - Banca Popolare del Frusinate

Cultura BPF, un ciclo di eventi tutti da vivere


Banca Popolare del Frusinate propone in collaborazione con La Saletta - centro delle arti - , una serie di eventi culturali davvero speciali. "Culturando alla saletta", questo il ciclo di serate e incontri, propone musica, arte, reading e aperitivi culturali; incontri dove discutere e confrontarsi sui vari temi dell'attualità e dove, perché no, evadere dalla realtà quotidiana. Cultura vuol dire crescita. Vuol dire migliorarsi ed essere cittadini, persone, più consapevoli.
In definitiva, per noi di BPF, fare cultura vuol dire fare del bene al nostro territorio.

26-29 novembre: dalle lezioni su Shumann all'aperilibro sulla Diaz

happy-diaz


Si parte il 26 novembre con la conferenza del musicologo Mario Torta, che ci parlerà di Robert e Clara Schumann questa sera. il 27 in programma il Vernissage
"il volto di legno", con le sculture di Francesco Bucciarelli.
Il 28 c'è Stefano Testa che presenterà il cd intitolato
"Hop frog" mentre il 29 c'è l'aperilibro con Massimo Palma
e il suo Happy Diaz.


4-5-6 dicembre: Viaggio in jazz, strett food e l'ultimo libro di Maurizio De Giovanni

greta-panettieri


La settimana successiva apre il venerdì Maurizio De Giovanni; lo scrittore napoletano torna a Frosinone per presentare l'ultimo capitolo de "I bastardi di Pizzofalcone" di Einaudi. Sabato 5 avremo Greta Panettieri, con una serata jazz
tutta da vivere. Alla saletta presenterà "Viaggio in Jazz", graphic novel biografico con i disegni di Jasmin Cacciola; mentre il 6 Aperilibro con Paolo Rizzo, con il suo "Street Food", una rassegna sul cibo del nostro tempo,
quello di strada.


10-11-12-13 dicembre: tra arte e musica

Ettore Gualdini


Giovedi 10 ospite alla saletta c'è la pittura mediterranea
di colore e di luce di "Ettore Gualdini" e a seguire il sestetto Consort, canzoni della tradizione italiana.
Mentre l'11 c'è il "Magellano Torbali show" , uno spettacolo
di stand up all'italiana, satira , comicità lazzi e giullarate
con un pizzico di "sano" cinismo. Sabato 12 una serata pop
con vodka martini in James Bond Party. il 13 abbiamo
un aperitivo in musica con "Araba Fenice", un gruppo il cui repertorio è improntato sul blues rock anni 60/70.


Gran finale tra libri e cucina

Chiudiamo il 19 dicembre con "Elena Chiattelli" ,per la sezione cibo e arte, che si esibirà in "Affocolento, dissertazioni agrodolci di una cuoca ribelle", una serata in cui parlerà del suo libro e cucinerà per la gioia di tutti gli ospiti


Un calendario ricco di appuntamenti tutti da vivere.

#CulturaBPF #PopolareDavvero

Categoria: 

Condividi questo post